blog-1

Ultrasuono Terapia

Gli ultrasuoni si avvalgono di vibrazioni sonore a frequenze molto elevate non percettibili all’orecchio umano. L’irradiazione ultrasonora produce un effetto pulsante meccanico (micro massaggio) ed un effetto termico che, sommandosi, facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari. Esistono due tecniche di applicazione:

1) Il trattamento a contatto diretto, rappresenta il metodo più utilizzato: sulla zona da trattare e sulla testina dell’apparecchio viene spalmata una sostanza che permette una migliore trasmissione delle vibrazioni sonore (gel), mentre la testina viene spostata con un movimento rotatorio o di “va e vieni” molto lento e sempre a contatto con la cute.

2) Il trattamento si realizza invece in acqua: la parte da trattare (normalmente mani e piedi) viene immersa nell’acqua contenuta in una bacinella e la testina applicata sulla bacinella.

Quali effetti hanno gli ultrasuoni?


  • antalgico (contro il dolore).
  • antiedemigeno, ovvero contro il gonfiore
  • fibrinolitico (contro le aderenze tessutali)
  • di biostimolazione cellulare
  • di azione rilassante nei confronti delle strutture muscolari

Per quali patologie sono indicati?

  • tendinopatie
  • tendiniti e tendinosinoviti
  • epicondiliti/epistrolite
  • sindrome da impingement
  • forme artrosicali
  • cicatrici
  • contusioni e distorsioni.

Esistono controindicazioni?

Gli ultrasuoni non possono essere applicati in caso di pacemaker, in prossimità del midollo osseo e in caso di neoplasie e tromboflebiti.

CONTATTACI per prenotare un trattamento!


KINESIS
Via A. Gramsci, 37, 21010 Cardano Al Campo VA
Telefono: 0331 261225